Cosa sono i biomateriali?

Lug 27, 2021

I biomateriali sono prodotti inerti che vengono utilizzati per sostituire o riparare un tessuto mancante. Possono essere di origine naturale o essere sintetizzati in laboratorio, e sono in grado di interagire con l’organismo umano.I biomateriali, come i sostituti ossei e le membrane in collagene, sono utilizzati regolarmente in odontoiatria rigenerativa così come in ortopedia, per la rigenerazione di ossa e cartilagine. Sono ottenuti da materiali naturali di origine bovina o suina e sono stati sviluppati per sostenere la formazione di nuovo osso o nuova gengiva in modo estremamente efficace. Grazie alla loro affinità con i tessuti umani, questi materiali sono ideali per permettere la formazione di nuovo osso e la guarigione dei tessuti nel corpo umano. Si integrano nell’organismo durante il processo di guarigione, oppure vengono progressivamente degradati dai processi metabolici del corpo.

Sostituti ossei 

  • Derivano da osso bovino sterilizzato e purificato.
  • Realizzati utilizzando esclusivamente la porzione minerale dell’osso; durante il processo produttivo vengono eliminate le componenti organiche.
  • Molto simili all’osso umano.

Membrane

  • Prodotte utilizzando solo collagene suino altamente purificato. Il collagene è la componente principale della pelle e dei tessuti umani.
  • L’impiego di membrane barriera protettive favorisce la guarigione della ferita e la rigenerazione ossea.
  • Le matrici in collagene favoriscono la rigenerazione dei tessuti molli.

Dott. Alessandro Chirico

Odontoiatra, Chirurgo

Direttore sanitario Studio dentistico EDENTA

Articoli recenti

Lug 27, 2021

Cosa sono i biomateriali?

I biomateriali sono prodotti inerti che vengono utilizzati per sostituire o riparare un tessuto mancante. Possono...
Lug 27, 2021

Cos’è la parodontite?

Perché i denti si muovono? I batteri sono normalmente presenti nella nostra bocca e si depositano sui denti sotto...